Polverigi amaro… Tris Volley – Candia Volley 3 – 0

Time out durante Tris Volley – Candia Volley

Si fermano a due i successi candiesi in questa stagione. Giovedì amarissimo per le ragazze di Mister Ferrante che a Polverigi, dopo un primo set equilibrato, spariscono totalmente dal match, lasciando alle padrone di casa i meritati tre punti. Uniche note positive in una serata da dimenticare, il debutto di Cirenei Sendy e quello di Alena De Felice, la seconda 2006, dopo Elisa Rossi, a debuttare in questa stagione.

Mister Ferro si affida per il primo set a capitan Sangermano alla regia, opposta Caldaroni, in banda Caravaggi e D’Angelo, coppia centrale Cireni e Mengarelli, a guidare la difesa Mosca. Parte bene Caldaroni con un doppio diagonale che porta le candiesi sul 2 a 0. Le padrone di casa ci mettono un po’ a prendere le giuste contromisure e Cireni a muro si prende l’11 a 6. Candia mantiene la Tris a distanza con il muro di Mengarelli del 15 a 11, ma le padrone di casa si rifanno sotto e pareggiano i conti sul 16 a 16. Un gran diagonale di Caravaggi riporta avanti le sue, ma è un dei pochi lampi nella buia serata candiese. Dopo una bella difesa a una mano di Elena Mosca, Caldaroni chiude il 19 a 17. Il doppio ace di capitan Sangermano porta le sue sul 22 a 19. Caldaroni mantiene a +3 le distanze, poi arriva l’errore dai 9 metri e un errore in attacco e la Tris si ritrova sul 23 a 23 grazie a un bell’ace. Esauriti i tempi a sua disposizione, Mister Ferro gioca la carta Rossi per D’Angelo. Caldaroni conquista il primo set-ball che però Caravaggi non chiude. Le padrone di casa ci credo di più e grazie a un ace e un attacco in diagonale si aggiudicano il set 26 a 24.

Inizio shock per Candia che parte subito sotto 5 a 1. Mister Ferrante prova a ridisegnare la squadra con l’ingresso di De Felice per Caldaroni, Rossi per Caravaggi e Lucescul per Cirenei. De Felice attacca senza timore in diagonale trovando il 2 a 6. Sangermano corre moltissimo per sistemare una ricezione spesso imprecisa e non può sfruttare a dovere i propri centrali. Lucescul trova l’ace del 5 a 8, ma poi fallisce il bis e le padrone di casa si trovano sul 9 a 5. Dopo il 14 a 9 Cinti entra per Mosca per cercare di aggiustare la ricezione. Il muro di Lucescul dell’11 a 15 illude le sue, perchè è ancora una volta la Tris a mettere a terra il break del 4 a 0 che di fatto spegne le speranze candiesi. Il set si chiude sul 15 a 25 a favore delle padrone di casa.

Nel terzo set torna in campo Caravaggi, unica variante al sestetto che ha chiuso il secondo set. De Felice picchia forte dai 9 metri e mostra tutta la sua grinta, quella che le sue compagne in questa serata hanno lasciato a casa. Candia si porta sul 4 a 1, ma la dote svanisce subito con le padrone di casa che si riportano avanti 7 a 5. Mister Ferro chiama il primo time-out e al rientro Lucescul beffa la difesa polverigiana con il pallonetto del 6 a 7. La Tris gioca però con maggiore convinzione, Candia continua a faticare in fase di ricezione e difesa. Dopo il 12 a 11 di Caravaggi in diagonale, le padrone di casa si riportano avanti 15 a 12. Caravaggi prova a tenere su le sue con un bel break personale che vale il 17 a 16, Lucescul regala il +2, ma poi altro errore in attacco e la Tris ringrazia. L’ace di Sangermano potrebbe infondere la giusta fiducia, ma arrivano altri 2 errori in attacco per le candiesi. Il set si chiude 25 a 20 a favore della Tris Volley che si aggiudica l’intera posta in palio. Per Candia prestazione da dimenticare, soprattutto per l’atteggiamento visto in campo. Una partita si può perdere, non c’è da fare drammi, ma sicuramente la sconfitta più grande è quella dell’atteggiamento. E’ mancata in casa Candia quella grinta che solo le linee verdi hanno dimostrato. Questa squadra ha un buon potenziale, ma deve credere nelle proprie possibilità e deve dimostrare in campo di tenerci. Ora bisogna cancellare questo giovedì, ricaricare le pile e chiudere alla grande questo primo scorcio di stagione sabato a Candia. Tra le mura amiche certi atteggiamenti non devono ripetersi, vogliano rivedere delle guerriere!

Appuntamento sabato alle 21 a Candia per Candia Volley – NovaVolley Loreto Viola!!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *